Questo sito contribuisce alla audience di

Zuppa bolognese di verdure

La zuppa bolognese di verdure fa risalire le sue origini alle lontane tradizioni contadine, si prepara tritando grossolanamente le verdure e cuocendole coperte d'acqua e infine versandole in un adeguata terrina dove saranno state amalgamate uova, parmigiano grattugiato, burro ed erbe aromatiche, il tutto andrà poi accompagnato con fettine di pane casareccio dorato nel forno.

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Emilia Romagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 25 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 gBietole
  • 200 gBorragini
  • 1 mazzettoAneto
  • 2Porri
  • 1,25 lBrodo
  • 50 gBurro
  • 2Uova
  • 2 cucchiaiParmigiano grattuggiato
  • q.b.Pane raffermo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1Patata media
  • 1Carota grossa

Preparazione

Step 1

Lavate le verdure; tritatele grossolanamente e raccoglietele in una pentola di medie dimensioni; copritele d'acqua salata e mettetele sul fuoco.

Step 2

Portato il liquido a ebollizione, scoprite il recipiente e proseguite la cottura a fuoco regolare ancora per una decina di minuti (o poco meno: dipende dalla freschezza delle verdure).

Step 3

Affettate, intanto, il pane; ponete le fettine in forno e lasciate che siano dorate.

Step 4

Battete, quindi, le uova in una grande fondina, e incorporatevi il parmigiano, il burro, l'aneto tritato finemente, sale e pepe. Quando le verdure saranno cotte, versatele bollenti nella fondina e mescolatele al composto d'uova, battendo il tutto delicatamente. Aggiungete ancora la giusta quantità di brodo bollente e rimestate.

Step 5

Servite la zuppa con i crostini a parte.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno