Questo sito contribuisce alla audience di

Macedonia boscaiola

La macedonia boscaiola prende il suo nome dai molti e saporiti frutti di bosco che la compongono, e che saranno prima lavati e scolati, poi raccolti in una fondina con zucchero e grappa e tenuti in frigo prima di essere disposti nelle coppette singole che andranno riempite solo a metà, cosparse di yogurt con succo d'arancia e zucchero e infine completamente riempite con la restante macedonia.

Portata Portata:
Altro (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 m

Ingredienti

  • 100 gMirtilli
  • 100 gLamponi
  • 100 gMore
  • 100 gFragoline
  • 250 gYogurt naturale
  • 4 cucchiaiZucchero
  • 1Arancia rossa
  • 1 cucchiaioCanditi a dadini
  • 40 gNocciole
  • 4 cucchiaiGrappa
  • 2Kiwi
  • 1Pesca

Preparazione

Step 1

Lavate i frutti di bosco; scolateli con cura; sbucciate e tagliate a pezzetti i kiwi e la pesca poi raccogliete tutta la frutta in una fondina, cospargetela di zucchero (due cucchiai solamente) e spruzzatela con la  grappa. Mettete la fondina in frigo per farla raffreddare e mettete in frigo anche le quattro coppette da utilizzare, alla fine, per servire la macedonia.

Step 2

Versate lo yogurt in una ciotola, mescolatevi il succo dell'arancia (ben filtrato), il resto dello zucchero, le nocciole, tostate, pelate e tritate, e i canditi. Distribuite, a questo punto, metà della macedonia nelle coppette ormai fredde. Coprite questo primo strato di macedonia con la crema di yogurt. Poi sistemate su questa il resto della macedonia e servite in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!