Salsa Tapenade

La salsa tapenade è una salsa multiuso il cui termine deriva dal termine tapena, ossia capperi. Si prepara con olive, filetti di acciuga e capperi miscelati nel tritatutto per ottenere una salsa liscia ed omogenea. Se non la servirete completamente potrete conservarla fino a 10 giorni chiusa in un barattolo di vetro.
 

Portata Portata:
Salse e sughi (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Francia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 m

Ingredienti

  • 300 g Olive nere greche
  • 100 g Filetti di acciughe sott'olio
  • 50 g Capperi sott'aceto
  • 1 Limone
  • q.b. Olio di oliva extravergine
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

Step 1

Snocciolate le olive, sgocciolate i filetti d'acciuga, unite i capperi e mettete nel tritatutto fino ad ottenere una salsa liscia ed omogenea.

Step 2

Versate il composto in una ciotola ed aggiungete a filo l'olio necessario a far diventare l'impasto morbido, mescolando con un cucchiaio di legno.

Step 3

Aggiungete il succo di limone ed una macinatina di pepe. Questa salsa è già molto saporita e non necessita dunque, di aggiunta di sale.

Step 4

Una volta che avrete mescolato il tutto, avrete ottenuto una salsa molto consistente che potrà essere servita su delle fette di pane tostato.

Step 5

Si mantiene in frigorifero anche per 8/10 giorni. Quindi procuratevi un vasetto di vetro munito di coperchio, lavatelo e fatelo asciugare per bene. Coprite quindi la salsa all' interno dell vasetto con dell'olio.

Consigli

Questa salsa è di semplice preparazione ed è ottima per accompagnare: uova sode, crostini di pane, manzo bollito freddo, pesce lesso ecc.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno