Questo sito contribuisce alla audience di

Scorfani al cartoccio

Gli scorfani al cartoccio si realizzano con il pesce pulito e fatto asciugare mentre nel frattempo ammorbidiremo del pane nella panna prima di strizzarlo ed amalgamarlo con un trito creato dalle erbe aromatiche  utilizzando il composto per farcire i pesci prima di rinchiuderli nei cartocci e cuocerli.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1h 10m

Ingredienti

  • 1 kgScorfani
  • Un mazzattoPrezzemolo
  • 2 spicchiAglio
  • Timo
  • 2 cucchiaiCapperi
  • 2Uova
  • 2Panini al latte
  • 1 bicchierePanna
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite, lavate il pesce e lasciatelo asciugare su un canovaccio.
Fate ammorbidire il pane spezzettato nella panna, strizzatelo e amalgamatelo con un trito di prezzemolo, timo e aglio, con i tuorli d'uovo, i capperi, sale e pepe.

Step 2

Farcite con il composto il pesce che avrete spolverato all'interno con sale e pepe.

Step 3

Disponete il pesce su un foglio di alluminio (o su più fogli se sono più pesci), condite con un filo di olio e alloro spezzettato e chiudete i bordi a cordoncino lasciando il cartoccio morbido.

Step 4

Cuocete in forno caldo (180 °C) per circa mezz'ora e servite portando in tavola i cartocci aperti.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno