Cannelloni imbottiti

I cannelloni imbottiti si preparano tritando aglio e prezzemolo per unirli con la carne macinata e le uova preparando delle polpettine che andremo a friggere per farcire poi la pasta e cuocerla in forno. Ecco i passaggi per i cannelloni imbottiti.


 

Portata Portata:
Pasta al forno (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Puglia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
30 minuti + 10 minuti di riposo + 1 ora di cottura

Vino Vino:
San Severo Rosso.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 600 g Zitoni
  • 300 g Carne magra macinata
  • 800 g Salsa di pomodoro
  • 200 g Prosciutto crudo
  • 300 g Mozzarella
  • 6 Uova
  • 1 Aglio a spicchi
  • Un mazzetto Prezzemolo
  • 2 dl Olio extravergine
  • 50 g Pangrattato
  • 100 g Pecorino grattugiato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Tritate l'aglio e il prezzemolo, metteteli in una ciotola con la carne macinata, 4 uova, sale e pepe e mescolate. Preparate tante polpettine grandi come un pisello e friggetele con l'olio; quindi lasciatele scolare su di un foglio di carta assorbente da cucina.

Step 2

Lessate la pasta in acqua salata; intanto rassodate le uova rimaste. Tagliate la mozzarella a fettine, il prosciutto a listerelle e le uova sode a spicchi. Scolate la pasta a metà cottura e conditela con un po' di pecorino e la salsa di pomodoro necessaria.

Step 3

Ungete una pirofila e cospargetela con il pangrattato. Disponete la pasta e ricopritela con le polpettine, il prosciutto, la mozzarella e le uova. Coprite con la salsa di pomodoro rimasta e una spolverizzata di pecorino. Fate cuocere in forno preriscaldato a 190 °C per 30 minuti e lasciate riposare 10 minuti prima di servire.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!