Spaghetti con i ricci alla gallipolina

Gli spaghetti con i ricci alla gallipolina si preparano mescolando le uova dei ricci con succo di limone e olio mentre a parte triteremo il prezzemolo, il tutto andrà a condire gli spaghetti lessati al dente. Ecco i passaggi per gli spaghetti con i ricci alla gallipolina.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Puglia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Salice Salentino Bianco.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 600 g Spaghetti
  • 50 grossi Ricci
  • Un mazzetto Prezzemolo
  • 1 Limone
  • 1 cucchiaio Olio di oliva extravergine
  • q.b. Sale
  • 30 g Pepe

Preparazione

Step 1

Mediante l'apposito attrezzo aprite i ricci in modo da poter raccogliere le uova conservando qualche riccio intero che utilizzeremo al termine come decorazione.

Step 2

Mescolate le uova con succo di limone ed olio mentre a parte triteremo il prezzemolo al quale uniremo il composto di uova insaporendolo con pepe nero grossolanamente pestato e sale.

Step 3

Cuocete gli spaghetti al dente, scolateli e versateli nella scodella della salsa di riccio, mescolate e servite decorando il piatto con i ricci tenuti da parte.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno