Ciambella con fichi e tre farine

La ciambella con fichi e tre farine si prepara sbucciando i fichi che taglieremo a spicchi per raccoglierli in ciotola con uva passa, rum e acqua. Ecco i passaggi per la ricetta della ciambella con fichi e le tre farine.
 

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lazio (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti 50 minuti di cottura

Vino Vino:
Colli di Faenza Pinot Bianco

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 150 gFichi maturi
  • 50 gUva passa
  • 1 bicchierinoRum
  • 150 gZucchero
  • 3Uova
  • 250 gFarina
  • 150 gFarina di mais
  • 100 gFecola di patate
  • 1/2 bicchiereOlio extravergine di oliva
  • 1 bustinaLievito
  • Qualche cucchiaioLatte
  • q.b.Sale
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

Step 1

Sbucciare i fichi, tagliarli a spicchi e raccoglierli in una ciotola con l'uva passa, il rum e mezzo bicchiere di acqua.

Step 2

Lavorare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso..come la luna! .. da diluire con l'olio e adoperare per intridere le tre farine setacciate insieme.

Step 3

Mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo al quale incorporare i fichi, l'uva passa e il loro liquido di governo. Completare con l'aggiunta di lievito, una presa di sale, albumi montati a neve e qualche cucchiaiata di latte (lo stretto indispensabile per rendere elastica la pasta).

Step 4

Mettere l'impasto in uno stampo da ciambella imburrato e infarinato e cuocere per 50 minuti nel forno già caldo a 220 °C. Servire freddo cosparso di zucchero a velo.
 

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno