Frustine della nonna

Le frustine della nonna sono realizzate con l'impasto avanzato della panificazione, aromatizzato con il rosmarino e stirato, tipo bacchette, se volete potrete ulteriormente insaporire le frustine aggiungendo all'impasto delle olive nere tritate.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti + 1 ora di lievitazione + 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gFarina
  • 25 gLievito di birra
  • 50 gStrutto
  • 70 gOlio
  • Acqua
  • 3 cucchiaiRosmarino fresco tritato
  • 3 cucchiaiOlio di oliva extravergine

Preparazione

Step 1

Preparare l'impasto con farina e lievito di birra, sciogliendolo con le mani e versandolo nella farina, aggiungendo lo strutto e mettendo anche il rosmarino tritato. Lasciarlo lievitare al caldo ricoperto con un canovaccio e stenderlo su una spianatoia, con un mattarello, senza toccare la pasta con le mani.

Step 2

Realizzare delle striscette, porle su un piano di cottura e spennellarle con l'olio. Mettere quindi il tutto nel forno preriscaldato a 220 °C per una quindicina di minuti. Servirle.

Consigli

Una simpatica variante prevede che ogni frustina venga composta da 2 bastoncini di pasta intrecciati, l'effetto finale è sorprendentemente invitante!

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno