Anelli di salmone

Gli anelli di salmone vengono preparati creando delle fette con la pasta sfoglia a cui andremo ad aggiungere del salmone sminuzzato con ricotta. Leggi il resto della ricetta.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Vino Vino:
Albana di Romagna Passito

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 250 g Salmone affumicato
  • 250 g Pasta sfoglia
  • 250 g Ricotta
  • 50 g Semi di sesamo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Scongelate la pasta sfoglia e tiratela con il mattarello in una sfoglia abbastanza sottile.

Step 2

Sminuzzate finemente il salmone, amalgamatelo alla ricotta, aggiungete prezzemolo, sale e pepe a piacimento, distribuite il composto uniformemente su tutta la superficie del rettangolo.

Step 3

Arrotolate il rettangolo su se stesso a formare un cilindro, poi con un coltello affilato tagliatelo a fette dello stesso spessore (circa 2 cm) e disponetele da parte.

Step 4

Accendete il forno a 180 °C. Spargete sul piano di lavoro i semi di sesamo e appoggiatevi sopra i dischi di salmone, premendo leggermente perchè aderiscano bene.

Step 5

Disponete i dischi sulla teglia coperta con carta da forno e cuocete per circa 40 minuti. Serviteli tiepidi in occasione di un ricco aperitivo o di una cena in piedi.

Consigli

Gli anelli di salmone hanno due pregi fondamentali, sono ovviamente molto gustosi e sono anche molto belli da vedere, il che, quando si organizza un pranzo di rappresentanza, non guasta mai, ma anche se è un pranzo tra amici l'occhio vuole la sua parte!

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno