Fagioli all'uccelletto

I fagioli all'uccelletto si preparano tenendo i fagioli in ammollo per 12 ore e poi cuocendoli in acqua leggermente salata a fiamma bassissima per qualche ora, si completerà la cottura passando i fagioli in padella con olio e pomodoro. Ecco i passaggi per i fagioli all'uccelletto.

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti + 12 ore di ammollo + 2 ore di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 gFagioli cannellini secchi
  • 500 gPomodori pelati
  • 1 bicchierinoOlio extravergine
  • 2Aglio a spicchi
  • Qualche fogliaSalvia
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mettere a bagno i fagioli per circa 12 ore, scolateli e cuoceteli in acqua salata a fuoco basso affinché non si rompano, toglieteli dal fuoco poco prima che siano completamente cotti.

Step 2

​In una padella di ferro mettete l'olio, gli spicchi d'aglio appena schiacciati e la salvia.

Step 3

Imbiondite l'aglio ed aggiungete i pomodori tritati, cuocete il tutto per 10 minuti, ed aggiungete i fagioli scolati dall'acqua di cottura ma ancora caldi.

Step 4

Mescolate delicatamente, aggiungete il sale ed abbondante pepe nero, fate cuocere per circa 15 minuti e servite.

Consigli

Secondo Pellegrino Artusi, che chiamava la ricetta fagioli a guisa d'uccellini, il nome deriva dagli aromi (in particolare la salvia) che servono ad insaporire gli uccelletti tanto cari all'antica trazione culinaria toscana. Altri indicano nell'aroma peculiarmente dato dalla salvia la similitudine con i fagioli cucinati con gli uccelletti, che nei tempi in cui non si cacciava o non erano disponibili, ricordava sensibilmente quel sapore.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno