Carabaccia

La carabaccia si prepara rosolando le cipolle per poi unire il brodo e proseguire la cottura insaporendo con l'aglio e versando la zuppa nelle scodelle con crostini di pane. Ecco i passaggi della carabaccia.

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 40 minuti di cottura

Ingredienti

  • 1 kg Cipolle
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 50 g Pecorino
  • 2 Aglio a spicchi
  • 2 cucchiai Olio di oliva extravergine
  • q.b. Brodo vegetale
  • A piacere Pepe
  • q.b. Sale
  • q.b. Crostini tostati
  • 50 g Groviera

Preparazione

Step 1

Prepariamo la carabaccia. In una scodella mescolare pecorino e gruviera grattugiati. Scaldare l'olio in una tegame e rosolare le cipolle sbucciate e tagliate a fettine molto sottili a fiamma dolce per 15 minuti.

Step 2

Aggiungere il brodo vegetale e gli spicchi d'aglio schiacciati, insieme allo zucchero. Salare, pepare e cuocere altri 20 minuti.

Step 3

Preparare una ciotola da forno per ciascuno dei commensali e versare in ognuna la zuppa.

Step 4

Aggiungere i crostini e ricoprire il tutto con il mix di formaggi. Infornare per circa 5 minuti a 220 gradi e fare sciogliere il formaggio. Servire con una spolverata di pepe.

Consigli

La carabaccia è la zuppa di cipolle fiorentina.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!