Questo sito contribuisce alla audience di

Ribollita

La ribollita si prepara rosolando un battuto di cipolla sedano e verdure aggiungendo le patate a tocchetti e gradualmente i pomodori e tutti gli altri ingredienti, prima di essere servirla in tavola verrà ribollita per 5 minuti. Ecco i passaggi per la ricetta della ribollita.

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti + 12 ore di riposo + 2 ore 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • A piacereCipolla, carota e sedano
  • 1Cavolo verzotto
  • 4Zucchine
  • A piacereSalsa di pomodoro
  • 400 gBietola
  • 2 mazziCavolo nero
  • 200 gFagioli
  • A piacereBasilico
  • A piacereTimo
  • 500 gPane toscano raffermo

Preparazione

Step 1

Realizzate un battuto di cipolla, sedano e carota e soffriggetelo in olio d'oliva. Dopo 5 minuti aggiungete 1 cavolo verzotto grossolanamente tagliato e, appena questo comincia a cuocere e si è appassito, unite 2 patate e 4-5 zucchine tagliate a tocchetti.

Step 2

Quando anche queste verdure si saranno ammorbidite aggiungete una tazza di salsa di pomodoro, mescolate perché questa si amalgami agli altri ingredienti e unite un paio di mazzetti di bietola (circa 400 gr), 2 mazzi di cavolo nero e 200 grammi di fagioli passati.

Step 3

Fate cuocere a fuoco lento per almeno 1 ora e 1/2 e a circa mezz'ora dalla fine della cottura, aggiungete altri 200 grammi di fagioli bolliti, basilico e timo.

Step 4

In una zuppiera affettate 1/2 kg di pane toscano raffermo, ricopritelo con la minestra bollente e fate riposare fino al giorno dopo. Prima di andare in tavola, rimettete il tutto al fuoco e fate bollire per qualche minuto.

Consigli

La ribollita è forse la più famosa minestra di verdura italiana, un classico di ogni tempo i cui ingredienti fondamentali, il pane ed il cavolo nero, le danno la naturale paternità toscana. Prima di porla in tavola la dovremo cuocere nuovamente per farla bollire ulteriormente una quindicina di minuti.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno