Questo sito contribuisce alla audience di

Salmone in bellavista

Il salmone in bellavista si prepara lessando il salmone in acqua bollente e poi disponendolo su un vassoio ricoperto di gelatina. Ecco tutti i passaggi per la preparazione del salmone in bellavista.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
25 minuti + 4 ore di raffreddamento + 50 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 kgSalmone
  • 6Uova
  • 1Limone
  • 1 confezioneGelatina istantanea
  • q.b.Alloro
  • alcuni riccioliBurro
  • a piacereMaionese
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Granelli di pepe

Preparazione

Step 1

Preparate una pentola con abbondante acqua salata, fette di limone, granelli di pepe e alloro. Lessate il salmone per quaranta minuti. Preparate intanto la gelatina.

Step 2

Fate rassodare le uova, cuocendole dieci minuti in acqua bollente. Scolate bene e disponete su un vassoio il pesce, adagiato su di un fianco. Spellatelo con delicatezza.

Step 3

Spennellate la carne con un terzo della gelatina preparata. Raffreddate le uova, rimuovetene il guscio e tagliatele a fettine. Ornate il pesce con le fettine di uova sode. Aggiungete ulteriori granelli di pepe, striscioline di maionese, riccioli di burro. Rivestite con la restante gelatina.

Step 4

Mettete in frigorifero, e lasciatelo per almeno 4 ore a solidificare. Servite.

Consigli

Un piatto estremamente scenografico per un Natale veramente a colpo d'occhio (e naturalmente di palato). Diverse le versioni realizzabili: questa presentata è una tra le più tradizionali con cui partire eventualmente per ulteriori varianti sul tema.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno