Questo sito contribuisce alla audience di

Intorchiate

Le Intorchiate sono dei biscottini pugliesi preparati con zucchero, sale, margarina e ammoniaca. Vengono infornati passati nello zucchero semolato e lasciati cuocere in teglia da forno per un quarto d'ora circa. Scopriamo i passaggi per le intorchiate.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Puglia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti + 1 ora di riposo + 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 kgFarina
  • 300 gZucchero semolato
  • 125 gMargarina
  • 2 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • 30 clVino bianco secco
  • A piacereMandorle tostate
  • 10 gAmmoniaca
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Impastate insieme lo zucchero, la margarina, l'olio, il vino, il sale e l'ammoniaca. Aggiungete la farina e lavorate l'impasto per 10 minuti circa.

Step 2

Dopo aver amalgamato bene, fate degli stinchetti, intrecciateli fra loro a due a due e passateli nello zucchero semolato. Lasciate riposare per un ora circa.

Step 3

Una volta sistemati nella teglia da forno, incastonate due mandorle nell'intreccio e cuocete in forno a 180° per circa 15 minuti.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!