Questo sito contribuisce alla audience di

Canederli agli spinaci

I canederli agli spinaci si ricavano da un impasto di pane tagliato a piccoli dadini e bagnato nel latte e spinaci soffritti in padella con burro, aglio e cipolla. Ecco tutti i passaggi per realizzare i canederli agli spinaci.

Portata Portata:
Gnocchi & Crepes (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Trentino Alto Adige (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 minuti 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 gPane bianco raffermo
  • 350 gSpinaci lessati
  • 2Uova
  • q.b.Latte
  • 100 gBurro
  • 2 cucchiaiFarina
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Noce moscata
  • 1Aglio a spicchi
  • 1Cipolla
  • q.b.Parmigiano grattugiato

Preparazione

Step 1

In una terrina mettere a bagno nel latte il pane tagliato a dadini molto piccoli. Strizzare bene gli spinaci per togliere l'acqua di cottura, triturarli fini e soffriggerli in padella con l'aglio la cipolla e una noce di burro.

Step 2

Lasciarli insaporire quindi toglierli dal fuoco e aggiungerli al pane nella terrina.

Step 3

Unire le uova, il sale il pepe una spolverata di noce moscata, la farina e il pangrattato.

Step 4

Impastare il tutto e con le mani bagnate preparare i canederli, ne risulteranno una decina, che faremo poi lessare a fuoco basso in acqua salata per circa 10/15 minuti.

Step 5

Dopo averli scolati sistemare i canederli nei piatti e condirli con il burro fuso e il parmigiano grattugiato.

Consigli

I canederli agli spinaci, o knödel, come vengono chiamati in Germania, sono un piatto tipico della cucina tedesca ma anche del Trentino e del Sud Tirol, oltre che della vicina Austria.Sono degli gnocchi di grosse dimensioni creati con diversi tipo di impasto.Nella versione con gli spinaci, qui rappresentata, troviamo una delle tante varianti tipiche della cucina Altoatesina.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!