Questo sito contribuisce alla audience di

Stracotto

Lo stracotto si realizza facendo rosolare la carne in una casseruola con cipolla, olio e burro. Quando risulterà ben dorata verseremo nella casseruola il vino rosso e cuoceremo lentamente fino a completa preparazione.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Piemonte (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 2 ore di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gManzo
  • 1Cipolla
  • 1 cucchiaioOlio di oliva extravergine
  • 2 bicchieriVino rosso
  • q.b.Lardo
  • 1 spicchioAglio

Preparazione

Step 1

Prepariamo lo stracotto. Legate il pezzo di carne perché prenda una bella forma e fatelo rosolare in casseruola con la cipolla tritata fine, olio e burro.

Step 2

Quando è ben dorata e piuttosto scura, versate nella casseruola il vino rosso e chiudete col coperchio facendo cuocere piano. Al termine la carne sarà pronta per essere servita a tavola.

Consigli

Lo stracotto è una tipica ricetta piemontese che deve il suo nome grazie alla sua cottura. Il fatto che la stessa venga cotta per diverse ore nel vino rosso trasformerà la carne talmente tenera da poter essere quasi burro di carneLa carne potrà essere steccata con il rosmarino, aglio e lardo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!