Questo sito contribuisce alla audience di

Manzo al Barolo

Il manzo al Barolo è un saporito piatto di carne con un tipico vino piemontese, la carne verrà lasciata marinare col Barolo e gli altri ingredienti e poi cotta in padella per qualche ora insaporita dal liquido di cottura. E' naturalmente un piatto piemontese la cui preparazione, pur semplice, è piuttosto lunga.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Piemonte (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1h 30m + tempi di attesa

Vino Vino:
Barolo.

Ingredienti

  • 900 gPolpa di manzo
  • 1 bottigliaBarolo
  • 30 gBurro
  • 4 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • 1 cucchiainoFecola
  • 1 gamboSedano
  • 1Cipolla
  • 1Carota
  • 3 foglieAlloro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe in grani

Preparazione

Step 1

Sbucciate e tagliate a pezzi la cipolla; pulite, lavate e tagliate grossolanamente il sedano; raschiate, lavate e affettate la carota. Mettete in un terrina il barolo con gli ingredienti preparati, l'alloro lavato e alcuni grani di pepe; quindi immergetevi la carne e lasciatela marinare per 2-3 ore.

Step 2

Dopodiché scolate la carne e legatela con rete da cucina. Fate sciogliere in una casseruola il burro con l'olio, adagiatevi la carne e fatela rosolare, poi salatela. Filtrate il vino della marinata, mettetelo in una casseruolina, fatelo ridurre e aggiungetelo alla carne, che farete sobbollire a fuoco basso e semicoperta per 2 ore circa.

Step 3

Toglietela dal recipiente e tenetela in caldo. Stemperate la fecola con un pò di fondo di cottura, quindi rimettete il tutto nella casseruola e fate sobbollire per 5 minuti. Servite la carne affettata con la salsa calda.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno