Colac

I colac sono dei tipici biscotti del Molise aromatizzati con chiodi di garofano e cannella, vengono ricavati dei dischetti da farcire con un ripieno che chiuderemo dando loro una forma a ferro di cavallo. Ecco i passaggi per i colac.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Molise (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti 40 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gFarina
  • 4Uova
  • 150 gSugna ( grasso di maiale )
  • 100 gZucchero
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • 50 gPane raffermo
  • 200 gMandorle e noci sgusciate
  • 1 pizzicoCannella
  • 4Fichi secchi
  • 2Mele
  • 1Arancia
  • 2Chiodi di garofano

Preparazione

Step 1

In una ciotola sbriciolare la mollica di pane, unirvi le mandorle e le noci tritate, aggiungere i fichi e la mela ridotta a piccoli pezzi ed infine la buccia dell'arancia grattugiata.

Step 2

Profumare il composto con i chiodi di garofano e un odore di cannella, amalgamarlo e farlo cuocere a fuoco molto basso con tanto miele fino ad ottenere un impasto consistente.

Step 3

Preparate intanto la sfoglia: versare la farina a fontana sulla spianatoia, nell'incavo battere le uova con lo zucchero, unirvi la sugna ammorbidita a temperatura ambiente ed il vino, quindi amalgamare tutti gli ingredienti fino a farli incorporare bene alla farina.

Step 4

Appena si sarà ottenuta una panetta liscia ed omogenea lasciarla riposare per circa mezz'ora avvolta con un tovagliolo, poi con il matterello infarinato stenderla in una sfoglia non troppo sottile e con una tazza da latte ricavare tanti dischi.

Step 5

Disporre al centro una cucchiaiata di ripieno, ripiegarli su se stessi, e, dopo averli chiusi con una forchetta, dare loro la forma di un ferro di cavallo. Disporre i colac sulla piastra del forno unta ed infarinata e farli cuocere a calore moderato per mezz'ora.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno