Crioli con le noci

I crioli con le noci si preparano lessando prima il baccalà e facendo soffriggere l'aglio con le noci tritate aggiungendo poi il baccalà a pezzetti ed infine i crioli lessati al dente. Ecco i passaggi dei crioli con le noci.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Molise (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 6 giorni di ammollo + 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Riesling

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4 grossi pezziBaccalà
  • 3 cucchiaiOlio
  • 2 spicchiAglio
  • 50 gNoci tritate
  • 300 gCrioli
  • a piacereFormaggio

Preparazione

Step 1

Lessare i pezzi di baccalà precedentemente tenuti a bagno per circa 3 giorni (cambiando l'acqua almeno una volta al giorno) e conservando l'acqua di lessatura.

Step 2

Nel frattempo far soffriggere in olio due spicchi di aglio (che, una volta imbionditi, verranno tolti) ed una manciata di noci tritate; unire il baccalà e diluire con l'acqua tenuta da parte.

Step 3

Lessare i crioli (pasta fatta a mano simile alla chitarra ma più spessa) ed unirli al condimento già preparato. Alla fine condire il tutto con formaggio.

Consigli

I crioli sono una pasta fatta a mano simile alla chitarra ma con maggior spessore.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno