Questo sito contribuisce alla audience di

Ravioli di ricotta con burro e salvia

I ravioli di ricotta con burro e salvia si creano saltando in padella la salsiccia sbriciolata che verrà poi lavorata con ricotta, parmigiano e sale. Scopriamo tutti i passaggi per la ricetta dei ravioli di ricotta con burro e salvia.

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Molise (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gPasta all'uovo in sfoglia
  • 350 gRicotta
  • 6Salsicce
  • 3 cucchiaiParmigiano grattugiato
  • 100 gBurro
  • Qualche fogliaSalvia
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Sbollentare le salsicce, aprirle, sbriciolarle e saltarle in padella con un filo d'olio.

Step 2

 Una volta rosolate levarle dal fuoco e lavorarle con la ricotta, il parmigiano regolando di sale.

Step 3

Dividere la pasta in due parti e stenderle in una sfoglia di circa 3 millimetri di spessore, poi distribuire ad intervalli regolari la farcitura su una delle sfoglie.

Step 4

Coprire la prima sfoglia con la seconda, premendo ai lati della farcitura prima di ricavare i ravioli tagliando la pasta a quadrati regolari.

Step 5

Bollire i ravioli in abbondante acqua salata e condirli con burro fuso, insaporito con la salvia. Servire caldi.

Consigli

I ravioli di ricotta con burro e salvia sono un piatto con un condimento decisamente semplice, idoneo per un pranzo estivo per la loro semplice digeribilità.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno