Tagliolini al ragù bianco di pesce

I tagliolini al ragù bianco di pesce si preparano pulendo accuratamente il pesce che verrà poi rosolato in padella con un soffritto di aglio e peperoncino. Ecco tutti i passaggi per i tagliolini al ragù bianco di pesce.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Molise (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 400 g Tagliolini freschi all'uovo
  • 900 g Calamari, coda di rospo, scampi e gamberi
  • 2 bicchieri Vino bianco secco
  • 3 spicchi Aglio
  • 1 Peperoncino piccante
  • Un mazzetto Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • 2 cucchiai Olio

Preparazione

Step 1

Pulire il pesce, lavarlo sotto l'acqua corrente, asciugarlo con carta da cucina e tagliarlo a pezzi molto piccoli; tagliare a dadini anche scampi gamberi e calamari.

Step 2

Sbucciare l'aglio, tritarlo finemente e soffriggerlo in una larga padella con dell'olio e il peperoncino tagliato ad anelli; rosolare la dadolata di pesce a fuoco vivace per 2 o 3 minuti mescolando di continuo.

Step 3

Versare il vino, lasciarlo evaporare e ridurre la fiamma al minimo e proseguire la cottura per 10-15 minuti; unire il prezzemolo tritato e salare se necessario.

Step 4

Lessare i tagliolini in abbondante acqua bollente salata, scolarli al dente ed aggiungerli al condimento nella padella per una veloce mantecatura, poi servire nei piatti indivduali ben caldo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno