Bostrengo

Il bostrengo è un dolce tradizionale marchigiano originario nella zona del Montefeltro. Veniva preparato in tutte le occasioni eccezionali che meritavano di essere celebrate in maniera particolare. Ecco i passaggi per il bostrengo.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Marche (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti 1 ora di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 g Farina di grano
  • 300 g Farina di mais
  • 150 g Fichi secchi
  • 100 g Riso
  • 100 g Uvetta
  • 100 g Noci sgusciate
  • 100 g Zucchero
  • 1 bicchiere Latte
  • 100 g Pane raffermo
  • 1 Arancia, buccia
  • 1 Mela
  • 40 g Burro
  • A piacere Zucchero a velo

Preparazione

Step 1

Ammorbidire il pane raffermo in acqua calda, strizzarlo, sminuzzarlo e metterlo da parte. Sminuzzare i fichi e tritare le noci. Sbucciare la mela e tagliarla dadini, grattugiare la buccia dell' arancia.

Step 2

Mescolare il burro ammorbidito con lo zucchero. Aggiungere le due farine e il riso cotto, mescolare bene. Aggiungere uno alla volta il resto degli ingredienti. Mettere l'impasto in una teglia imburrata e cuocere per un'ora a 180 °C.

Step 3

Una volta cotto, sfornare e cospargere di zucchero a velo. Quando il dolce si è raffreddato, tagliarlo a quadratini e servirlo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno