Questo sito contribuisce alla audience di

Aspic di carote e porcini

L'aspic di carote e porcini si prepara coni spinaci, carote cotte al vapore e la gelatina fatta con colla di pesce. Scopriamo come realizzare la ricetta passo passo.

Portata Portata:
Antipasti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Marche (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
8

Tempo Tempo:
10 minuti + 3 ore di raffreddamento + 30 minuti di cottura

Ingredienti

  • 1 kgCarote piccole tagliate a julienne e cotte a vapore
  • 600 gPorcini freschi
  • 150 gBrodo
  • 30 gColla di pesce
  • A piacereTimo
  • 50 foglieSpinaci
  • Per la salsa:
  • 1 vasettoYogurt bianco magro
  • A piacereAceto balsamico
  • A piacereMosto cotto (sapa)

Preparazione

Step 1

Stendete un velo di pellicola in uno stampino da plumcake, foderate con alcune foglie di spinaci precedentemente sbianchite in acqua bollente, fate un altro strato con le carote cotte a vapore.

Step 2

Scaldate il brodo e unitevi la colla di pesce, lasciate intiepidire e versatene una piccola parte in ogni stampino. Fate ancora uno strato con i porcini e poi con le carote.

Step 3

Coprite con le foglie di spinaci e aggiungete altro brodo. Chiudete lo stampo con la pellicola e lasciate in frigo per almeno 3 ore prima di servire tagliato a fette. Preparate la salsa unendo allo yogurt alcune gocce di aceto balsamico e un cucchiaio di sapa. Guarnite il piatto con insalata e porcini freschi a fette.

Consigli

Poichè l'aspic di carote e porcini va servito freddo e tagliato a fette, nulla vieta che sia possibile prepararlo anche d'estate, dal momento che è a base di saporiti funghi e di dolci carote

Commenti

Iscriviti alla newsletter!