Palombacci al forno

I palombacci al forno si realizzano facendo rosolare i fegatini a pezzettini in una padella con burro e prosciutto. Si proseguirà salando e pepando i palombacci e facendoli colorire nel burro, quindi infornandoli e  servendoli con la salsa. Ecco i passaggi per i palombacci al forno.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Marche (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4 Palombacci
  • 100 g Prosciutto crudo
  • 100 g Fegatini di pollo
  • 50 g Burro
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • 1 cucchiaio Aceto di vino rosso
  • 3 Salvia
  • A piacere Bacche di Ginepro
  • 2 Aglio a spicchi
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

In una pentola fate bollire l'aceto, l'aglio, il rosmarino, il vino, le bacche di ginepro, il sale e il pepe fino a ridurlo notevolmente, poi filtratelo.

Step 2

Fate rosolare in una padella con 10 grammi di burro il prosciutto tagliato a listerelle, unite i fegatini tagliati a pezzetti e fate cuocere per 1 o 2 minuti. Salate e pepate i palombacci, poi disponeteli in una padella con il rimanente burro lasciandoli dorare.

Step 3

Passateli poi al forno a 180 °C per 20 minuti, bagnandoli ogni tanto con il liquido di cottura, estrarli dal forno e tagliarli a pezzi, tenendoli al caldo.

Step 4

Eliminate il burro e nella stessa teglia aggiungete il vino, il prosciutto e i fegatini, lasciando insaporire per un paio di minuti sulla fiamma. Disponete i palombacci nella salsa e servite.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno