Questo sito contribuisce alla audience di

Quaglie allo spiedo

Le quaglie allo spiedo andranno pulite e farcite con un trito di pancetta aglio e salvia prima di essere poste a cuocere per circa 45 minuti, al termine verranno servite ben calde accompagnate eventualmente da fette di pane tostate e bagnate col succo di cottura.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Marche (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1h 15m

Ingredienti

  • 12Quaglie
  • 100 gPancetta
  • 1 ramettoSalvia
  • 3Aglio a spicchi
  • 80 gOlive nere denocciolate
  • 1 grandeLimone, succo
  • 6 fettePane raffermo
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • 1 cucchiaioOlio extravergine
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Coriandolo

Preparazione

Step 1

Pulite le quaglie, spennatele, quindi passatele sulla fiamma per eliminare l'eventuale peluria rimasta, vuotatele, poi accuratamente asciugatele. Preparate un trito di pancetta, aglio e salvia, lasciando da parte un cucchiaio di pancetta a dadini e qualche foglia di salvia.

Step 2

Ritagliate le fette di pane alla stessa misura delle quaglie. Salate le quaglie e profumatele con una spolverizzata di pepe, poi riempite con il trito di pancetta, aglio e salvia che avrete preparato ed infilatele nello spiedo. Intervallate aggiungendo del pane, della pancetta ed una foglia di salvia.

Step 3

Preparate una marinata con l'olio extravergine di oliva, il vino, il succo di limone, le olive sbriciolate e le foglie di salvia tritate, unite un pizzico di ogni spezia, aggiustate di sale e mescolate bene. Fate cuocere le quaglie sulla brace per circa 45 minuti, spennellandole spesso con la marinata ed avendo cura di porre una leccarda sotto lo spiedo per raccogliere l'intingolo che cola durante la cottura.

Step 4

Accomodate le quaglie su un piatto di portata preriscaldato e servitele condite con il fondo di cottura, un contorno di verdure a piacere e dei crostini di pane.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno