Questo sito contribuisce alla audience di

Beccute

Le beccute si preparano con fichi secchi, uvetta, noci e mandorle. Una volta che tutti gli ingredienti si saranno amalgamati verranno infornati per la cottura per circa mezz'ora. Ecco i passaggi per la ricetta delle beccute.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Marche (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 600 gFarina
  • 100 gPinoli
  • 100 gGherigli di noci
  • 80 gMandorle spellate
  • 100 gUvetta sultanina
  • 100 gFichi secchi
  • 100 gZucchero
  • q.b.Olio d'oliva
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

Step 1

Mettete ad ammorbidire in acqua tiepida i fichi secchi e, separatamente, l'uvetta. Tritate grossolanamente le noci e le mandorle.

Step 2

In una capiente terrina mescolate la farina con quattro cucchiai d'olio, lo zucchero, un pizzico di sale, i fichi secchi scolati e tagliati a pezzetti, l'uvetta ben strizzata, i pinoli, le noci e le mandorle.

Step 3

Unite ora, un po' per volta, dell'acqua calda fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo.

Step 4

Dividete la pasta in piccole porzioni cui darete la forma di pagnottine, ungete con un filo d'olio una teglia da forno e allineatevi le beccute. Infornate a media temperatura per mezz'ora e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno