Questo sito contribuisce alla audience di

Genepy

Il genepì si prepara lasciando macerare la pianta in alcol per 45 giorni e poi aggiungendo acqua e zucchero, il liquido verrà poi filtrato e lasciato a riposare per almeno un mese prima dell'utilizzo.

Portata Portata:
Altro (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Valle d'Aosta (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
10

Tempo Tempo:
15 minuti + 10 ore di riposo + di cottura

Ingredienti

  • 20Piantine di artemisia glacialis (fiore e gambo)
  • 1 lAlcool
  • 1 lAcqua calda
  • 400 gZucchero

Preparazione

Step 1

Far macerare venti piantine di Artemisia Glacialis in un litro di alcool da liquore per quarantacinque giorni. Aggiungere un litro di acqua bollita con quattro etti zucchero.

Step 2

Lasciare depositare per una notte, quindi filtrare. Per ottenere un buon liquore, si consiglia di lasciarlo riposare almeno un mese prima di consumarlo.

Consigli

Il Genepì è la pianta che cresce sulle Alpi centro-occidentali dalla quale si ricava per infusione e distillazione un liquore che porta lo stesso nome, infatti tale liquore.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno