Questo sito contribuisce alla audience di

Scaloppe alla perugina

Le scaloppe alla perugina si realizzano lavando e tritando le acciughe preparando un battuto assieme al prosciutto, al fegatino di pollo ed ai capperi. Il composto verrà rosolato in padella per alcuni minuti prima di aggiungere la carne e cuocerla per circa 10 minuti; al termine si servirà subito in tavola.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Umbria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Ingredienti

  • 8 fettineVitello
  • 50 gProsciutto crudo
  • 2 cucchiaioOlio di oliva extravergine
  • 3Acciuga
  • 1Fegatino di pollo
  • A piacereCapperi
  • 1/2Limone
  • 1Aglio
  • 4/5 foglieSalvia
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Eliminate il sale in eccesso delle acciughe lavandole in acqua corrente e privandole delle lische per poi tritarle con il prosciutto, il fegatino di pollo, i capperi e uno spicchio d'aglio.

Step 2

Rosolate il composto in padella con 3-4 cucchiai d'olio, qualche cucchiaino di succo di limone, la buccia grattugiata del limone (solo il giallo) e 3 o 4 foglie di salvia.

Step 3

Dopo circa 5 minuti aggiungete la carne regolando di sale e pepe e lasciandola cuocere per 10 o 12 minuti a fiamma media. Al termine servitele subito in tavola ben calde.

Consigli

Le scaloppe alla perugina costituiscono un secondo piatto inspirato alla cucina umbra.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno