Pappardelle alla lepre

Le pappardelle alla lepre si preparano rosolando le verdure con gli aromi a cui si aggiungerà la lepre che verrà insaporita con vino rosso e cotta per un'oretta con i pomodori, nel sugo di cottura verranno poi fatte mantecare le pappardelle cotte in acqua salata e infine condite con pecorino e parmigiano. 

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Umbria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 1 ora 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 g Pappardelle
  • 500 g Lepre disossata
  • 1/2 Cipolla
  • 1 Sedano, costa
  • 1 Carota
  • 1 Aglio a spicchi
  • 1 kg Pomodori pelati
  • 50 cl Barolo
  • 2 cucchiai Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • A piacere Pecorino
  • A piacere Parmigiano

Preparazione

Step 1

Mettere a rosolare il sedano, la cipolla, la carota, lo spicchio di aglio, aggiungere la lepre disossata, lasciarla prendere colore, aggiungere il vino rosso, farlo evaporare e aggiungere i pelati. Farlo bollire un'ora.

Step 2

Cuocere le pappardelle a parte con acqua già salata e farle mantecare con il sugo. Per finire aggiungere pecorino e parmigiano reggiano e servire caldo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!