Questo sito contribuisce alla audience di

Tacchino alla melagrana

Piacevolissimo il contrasto nella preparazione del tacchino alla melagrana tra il sapore della carne di tacchino e il dolce del saporito e solare frutto, certamente una ricetta da aggiungere al novero di quelle da fare.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Valle d'Aosta (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Difficile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 50 m

Ingredienti

  • 500 gTacchino a fette
  • 100 gMollica di pane
  • 600 gPancetta
  • 150 gProsciutto cotto
  • 1 cucchiaioParmigiano grattugiato
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • q.b.Latte
  • q.b.Salvia
  • q.b.Rosmarino
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 2Melagrane

Preparazione

Step 1

Imergere la mollica di pane nel latte, nel frattempo tritare il prosciutto, la pancetta e la salvia ed infine aggiungere la mollica strizzata e mescolata col sale, pepe e parmigiano.

Step 2

Prendere la carne, salarla e peparla e spargere su di essa il composto creato in precedenza. Adesso arrotolate la carne e legatela con uno spago da cucina, rosolatela con olio, salvia e rosmarino e bagnarla col vino bianco.

Step 3

Dopodichè immettere la carne nel forno a 200 gradi per un ora e venti minuti girando di tanto in tanto aggiungendo acqua quanto basta per non farla seccare.

Step 4

Quando la carne sarà pronta toglierla dal sugo al quale aggiungeremo poi i chicchi di melagrana e lo faremo cuocere per altri dieci minuti. Servire il tacchino a fette insieme alla salsa.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno