Farfalle ai funghi timo e panna

Le farfalle ai funghi timo e panna vengono realizzate pulendo i funghi che andranno tagliati a fettine ed aggiunti in un tegame con burro, aglio ed olio. Al termine li aggiungeremo alle farfalle e li impiatteremo con una spolverata di parmigiano grattugiato.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Valle d'Aosta (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
5 minuti 35 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gFarfalle
  • 250 gFunghi champignon
  • Una confezionePanna
  • 1 spicchioAglio
  • 50 gBurro
  • 4 cucchiaiOlio extravergine
  • Un ciuffoTimo fresco
  • 150 gPancetta
  • 100 gParmigiano grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite i funghi, eliminando la parte della radice e lavandoli bene sotto l'acqua corrente, poi tagliateli a fettine.

Step 2

In un tegame con il burro e l'olio fate rosolare lo spicchio d'aglio, che poi toglierete. Unite i funghi, un pizzico di sale, una manciata di pepe, il timo triturato e fate soffriggere a fiamma vivace per cinque o sei minuti, fino a quando i funghi hanno espulso l'acqua di vegetazione.

Step 3

Unite la pancetta tagliata a fettine sottili e poi a striscioline e continuate la cottura. Nel frattempo cuocete le farfalle in abbondante acqua salata, scolatele al dente, conditele in una zuppiera con la panna e i funghi. Spolverizzate con il parmigiano grattugiato e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!