Questo sito contribuisce alla audience di

Boreks

I boreks, fagottini al formaggio, sono una sfiziosa ricetta turca basata sul formaggio feta, il tipico formaggio greco. Si preparano mescolando la farina all'acqua e al sale e una volta ottenuta la pasta verrà divisa in 6 pagnotte da spianare e farcire con con del burro. A parte verrà preparato un composto con la feta e il prezzemolo che andrà a farcire i rettangoli di pasta che una volta richiusi andranno fritti.

Portata Portata:
Altro (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Turchia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1 h

Vino Vino:
Rosso Conero.

Ingredienti

  • 450 gFarina
  • 75 gBurro
  • 1Uova
  • q.b.Sale
  • PER LA FARCIA:
  • 150 gFeta
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • q.b.Olio per frittura

Preparazione

Step 1

Versate 400 g di farina sul piano di lavoro, aggiungetevi l'uovo, un bicchiere di acqua e del sale. Lavorate a mano fino ad ottenere una pasta omogenea ed elastica.

Step 2

Dividetelo in 6 pagnottine, copritele con un canovaccio umido e lasciatele riposare per 20 minuti.

Step 3

Fate sciogliere il burro in una casseruola, evitando che frigga. Infarinate il piano di lavoro con la farina rimasta e spianate con il mattarello una pagnottina di pasta. Coprite interamente la pasta con 3 cucchiaiate di burro fuso aiutandovi con un pennello da cucina. Ripetete l'operazione per ogni foglio di pasta.

Step 4

Ricavate dei rettangoli da ciascun foglio e ripiegateli a loro volta, ottenendo sempre un rettangolo.

Step 5

PREPARATE LA FARCIA: In una ciotolina schiacciate la feta con l'aiuto di una forchetta. Lavate e tritate il prezzemolo ed amalgamatelo con la feta, infarinate il piano di lavoro e spianate ancora una volta ciascun rettangolo di pasta fino ad ottenere uno spessore di 5 cm. Tagliate in due ciascun rettangolo così da ottenerne dei nuovi. Versate 1 cucchiaio di farcia sulla metà di ciascun rettangolo e coprite con l'altra metà.

Step 6

Chiudeteli schiacciando i bordi della pasta. In una padella fate scaldare dell'olio. Appena caldo buttate i Boreks e fateli friggere finchè non saranno ben dorati. Scolateli con l'aiuto di un colino, eliminate l'olio in eccesso e serviteli caldi.

Consigli

La feta è ottima nelle insalate, può essere utilizzata anche in preparazioni che richiedono un periodo di cottura, come i ravioli al formaggio. Originariamente la feta veniva preparata utilizzando solo il latte di pecora intero o misto a quello di capra. Oggi si possono trovare in commercio alcune tipologie realizzate con il solo latte di mucca. La stagionatura, che dura solitamente almeno un mese, avviene ponendo il formaggio in salamoia. Il periodo è maggiore se si desidera aumentare la friabilità della pasta.Nonostante la tradizione voglia concentrare la produzione solo in Grecia, la feta è attualmente prodotta anche in molti altri Paesi del mondo. Per esempio, in Francia se ne trova una versione molto apprezzata realizzata, come in origine, con il solo latte di pecora.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno