Questo sito contribuisce alla audience di

Tacchino alla storiona

Il tacchino alla storiona si realizza cuocendo il pezzo di tacchino con verdure ed erbe aromatiche, la carne acquista così un sapore e una morbidezza sorprendenti. Il tacchino alla storiona viene servito a pezzi con le verdure in accompagnamento.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Liguria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1h 30m

Ingredienti

  • 1 giovanissimo da circa 1,500 kgTacchino
  • 1 ramoscelloSalvia
  • 1 ramoscelloRosmarino
  • 1Carota
  • 1 gamboSedano
  • 1Cipolla
  • Noce moscata
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 100 gFagioli rossi cotti

Preparazione

Step 1

Preparare il tacchino spennandolo e togliendo le interiora. Successivamente il tacchino stesso va ben lavato e asciugato. Quindi lo si mette in una salvietta da cucina e si aggiungono salvia, carota, sedano, rosmarino, cipolla, chiodi di garofano, noce moscata, fagioli rossi lessati, pepe in grani e sale.

Step 2

Ben legato dentro la salvietta si mette il tutto a bollire in acqua salata ed a cottura ultimata il tacchino va tirato fuori e messo a sgocciolare ed a raffreddarsi.

Step 3

Una volta raffreddato, si apre la salvietta, si fa il tacchino a pezzetti eliminando le ossa e quindi lo si serve accompagnandolo con le verdure.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno