Questo sito contribuisce alla audience di

Riso all'arancia

Il riso all'arancia viene cucinato sciogliendo il burro in casseruola dove faremo soffriggere sedano e cipolla e mescoleremo unendovi il succo delle arance e la loro buccia, quindi aggiusteremo di sale e pepe e faremo bollire. Aggiungiamo quindi il riso, mescoliamo e cuociamo a fuoco moderato per poi servire.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Brasile (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 30 m

Vino Vino:
Breganze Bianco.

Ingredienti

  • 300 gRiso
  • 50 gBurro
  • 5Arancie succose
  • 2Cipolle
  • 4 gambiSedano
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Prima di tutto lavate con cura il sedano e asciugatelo per bene. Dopo di che tagliatelo finemente. Quindi prendete la cipolla , sbucciatela e tritatela.

Step 2

Dopo aver sciolto il burro in una casseruola, fatevi soffriggere il sedano e la cipolla tenendoli mescolati con un cucchiaio di legno e avendo cura che non si brucino.

Step 3

Lavate con cura le arance e grattugiate la scorza di una sola di esse avendo cura di non grattugiare anche la parte bianca. Quindi premete le arance e filtratene il succo.

Step 4

Unite a questo punto, il succo delle arance e la buccia grattugiata, aggiustate di sale e pepe e portate ad ebollizione.

Step 5

A quel punto versate nella casseruola il riso, mescolate e lasciate cuocere a fuoco moderato, aggiungendo dell'acqua o del brodo caldo se necessario. Quando il riso è pronto lasciate che riposi prima di servirlo.

Consigli

Oltre che come primo piatto il riso all'arancia può essere proposto come accompagnamento a del pollo o a carni di maiale, rivelando così la sua poliedrica personalità, per scoprirne il gusto vi toccherà invece assaporarlo!

Commenti