Spaghetti al guanciale

Gli spaghetti al guanciale si preparano soffriggendo la cipolla col guanciale ed utilizzando questo condimento per insaporire la pasta che verrà lessata al dente e mantecata con il condimento prima di essere servita. Ecco i passaggi degli spaghetti al guanciale.

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lazio (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gSpaghetti
  • 150 gGuanciale
  • 1Peperoncino
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • 80 gPecorino grattugiato
  • q.b.Sale
  • 1Cipolla di Tropea

Preparazione

Step 1

Fate soffriggere in una padella con l'olio il guanciale tagliato a filetti ed il peperoncino.

Step 2

Non appena il guanciale si sarà imbiondito toglietelo dal tegame, aggiungete la cipolla tritata e regolate di sale.

Step 3

Eliminate il peperoncino e rimettete il guanciale.

Step 4

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente, versateli nella padella e saltateli per un minuto.

Step 5

Spolverate generosamente con pecorino grattugiato e servite ben caldo in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno