Questo sito contribuisce alla audience di

Omelettes alle verdure

Le omelettes alle verdure si preparano tagliando a striscioline il prosciutto mentre si procederà a sbattere le uova con farina, latte, sale e pepe ed aggiungendo infine il prosciutto. Il composto verrà fritto per ottenere le omelettes che verranno servite con una farcitura di formaggio e verdure.

Portata Portata:
Uova (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Francia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Vino Vino:
Breganze Bianco.

Ingredienti

  • PER LE OMELETTES:
  • 4Uova
  • 150 gFarina
  • 100 gProsciutto cotto
  • 2 dlLatte
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • un pizzicoSale
  • 1 presaPepe bianco
  • PER IL RIPIENO:
  • 1 tazzaPisellini cotti
  • 1 tazzaFagiolini cotti
  • 1 tazzaCarote cotte e tagliate a liste
  • 1 tazzaCetriolini in barattolo
  • 200 gParmigiano
  • 2 cucchiaiErbe aromatiche tritate
  • 2 cucchiaiOlio di oliva extravergine

Preparazione

Step 1

Tagliate il prosciutto a striscioline, sbattete le uova con la farina, latte, sale e pepe ed unitevi le striscioline di prosciutto. Con il composto così preparato, realizzate le 4 omelettes che friggerete nell'olio.

Step 2

Per il ripieno: scaldate tutte le verdure in un tegame insieme all'olio, aggiungendovi i cetriolini tagliuzzati e le erbe aromatiche.

Step 3

Tagliate a cubetti la metà del formaggio ed unitelo alle verdure, mentre la rimanente metà sarà grattugiata grossolanamente.

Step 4

Farcite quindi le omelettes con il ripieno così ottenuto e sistematele all'interno di una pirofila che avrete unta di olio extravergine.

Step 5

Cospargete sopra le omelettes del formaggio precedentemente grattugiato e gratinatele nel forno per circa 3/4 minuti a 200°. Servite il piatto caldo.

Consigli

Le omelettes, le frittate, sono uno dei piatti più apprezzati dai francesi che ne preparano oltre 100 tipi diversi. Questa ricetta è tipica delle "grandi occasioni" o comunque per tutte quelle preparazioni di pranzi dove il tempo non risulta un problema.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno