Questo sito contribuisce alla audience di

Blinis

I blinis si preparano con una pastella fatta con farina, sale, uova, zucchero, burro e alla quale aggiungeremo il lievito e l'albume montato a neve. Ecco i passaggi per la ricetta dei blinis.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Russia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti + 45 minuti di + 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • PER LA PASTELLA:
  • 175 gFarina
  • q.b.Sale
  • 150 mlLatte tiepido
  • 2 cucchiainiZucchero
  • 1Uova
  • 25 gBurro fuso
  • 2 cucchiainiLievito in bustina
  • q.b.Olio per friggere
  • PER LA PRESENTAZIONE:
  • 1Cipolla tritata
  • 300 mlPanna acida
  • 100 gCaviale
  • qualche spicchioLimone

Preparazione

Step 1

Setacciate la farina, il sale e lo zucchero in una ciotola e fate la fontana. Unitevi il tuorlo d'uovo, il latte tiepido ed il burro fuso e mescolate fino ad ottenere un impasto soffice.

Step 2

Fate sciogliere il lievito in 150 ml di acqua appena tiepida e versatelo nella pastella. Mescolate, coprite e tenete in luogo tiepido per 45 minuti fino a quando la pastella avrà raddoppiato il suo volume.

Step 3

Montate a neve l'albume e incorporatelo molto delicatamente alla pastella girando sempre nello stesso verso, in modo tale che l'albume non si smonti e poi spennellate con dell'olio un padellino e fatelo scaldare.

Step 4

Versatevi pastella a sufficienza per ottenere una crespella di circa 10 cm di diametro. Fatela cuocere un paio di minuti poi giratela e lasciatela cuocere un altro minuto. Toglietela e tenetela in caldo mentre procedete alla preparazione degli altri blinis.

Step 5

Mettete su ogni piatto un paio di blinis e serviteli con poca cipolla tritata, panna acidulata e caviale o uova di lompo. Accompagnate con erba cipollina tritata grossolanamente.

Consigli

In caso non abbiate a disposizione della panna acida, potete renderla tale aggiungendovi il succo di 1/2 limone oppure potete sostituire la panna con dello yogurt bianco. Nella ricetta originale dei blinis il caviale spesso lo si trova adagiato su un fondo di salmone.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno