Abbacchio alla romana

L'abbacchio alla romana va preparato tagliando a pezzi la carne e poi rosolandola in una teglia unendo il vino ed un trito di rosmarino e acciughe. Ecco i passaggi dell'abbacchio alla romana.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lazio (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
15 minuti 1 ora di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 kg Agnello
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 1 cucchiaio Aceto
  • 2 rametti Rosmarino
  • 1 spicchio Aglio
  • 2 Acciuga
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 2 o 3 Foglie di salvia
  • 3 cucchiai Olio extravergine d’oliva

Preparazione

Step 1

Lavate e asciugate la carne tagliata a pezzi, poi sistematela in una teglia da forno con la salvia, il rosmarino, uno spicchio d'aglio, olio, sale e pepe.

Step 2

Cuocete in forno preriscaldato a 190 °C per circa 50 minuti bagnando ogni tanto la carne con il vino e mescolando. A parte dopo avere lavato le acciughe pestatele con qualche foglia di rosmarino ed uno spicchio d'aglio.

Step 3

Aggiungete al trito di acciughe uno o due cucchiai di aceto, in modo che si trasformi in una crema, poi tirate fuori l'agnello dal forno, cospargetelo con il condimento, rimettetelo in forno per altri 10 minuti e poi servitelo caldo in tavola.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno