Questo sito contribuisce alla audience di

Sgonfietti

Gli sgonfietti sono dei tipici dolci emiliani preparati per il carnevale ma anche in altri periodi. Sono piuttosto semplici da realizzare, infatti basterà preparare una pastella con acqua, farina, burro, limone e uova e friggere la pastella a cucchiaiate spolverando con zucchero a velo.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Emilia Romagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Ingredienti

  • 200 gFarina
  • 40 gBurro
  • 400 gAcqua
  • 1Limone, scorza
  • 4 + 2 tuorliUova
  • q.b.Sale
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

Step 1

Fare bollire l'acqua con il burro e un pizzico di sale, aggiungere la farina, mescolare e far cuocere per 10 minuti circa.

Step 2

Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare sempre mescolando. Aggiungere un pezzo di scorza di limone, un tuorlo d'uovo e rimescolare fino a quando il composto è perfettamente omogeneo; aggiungere l'albume d'uovo montato a neve e così di seguito fino ad avere aggiunto 4 uova, al termine aggiungere altri due tuorli.

Step 3

Friggete la pastella, a cucchiaiate e spolverate le frittelle con zucchero a velo. Servire calde.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno