Questo sito contribuisce alla audience di

Polenta consa

La polenta consa è un'alternativa emiliana alla classica versione lombarda detta polenta concia. Si preparerà un soffritto che andrà a farcire le fette di polenta in una teglia da porre in forno per un quarto d'ora;  la polenta verrà infine servita con la salsa di pomodoro e il formaggio.

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Emilia Romagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
5 minuti 50 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 cucchiaioOlio di oliva
  • 50 gBurro
  • 1Cipolla
  • 1 spicchioAglio
  • 1/2 kgSalsa di pomodoro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Acqua
  • qFormaggio grattugiato
  • 600 gFarina gialla

Preparazione

Step 1

Preparare il sugo con olio, burro, cipolla affettata e uno spicchio d'aglio da eliminare quando sarà imbiondito. Quando il soffritto sarà appassito aggiungere ½ Kg di salsa di pomodoro e regolare di sale e di pepe.

Step 2

In 2 litri di acqua bollente versare 600 gr di farina gialla e preparare la polenta. Appena pronta tagliarla a fette disponendole in una terrina imburrata alternando gli strati di polenta con il sugo conservandone un poco e il formaggio grana grattugiato,completeremo con un'abbondante spolverata di formaggio.

Step 3

Mettere le terrina in forno per un quarto d'ora a 170 °C e al termine dividere la polenta nei piatti individuali, condirla con il sugo rimasto e servirla con un'abbondante spolverata di formaggio.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!