Questo sito contribuisce alla audience di

Peperoni imbottiti

I peperoni imbottiti si preparano facendo arrostire i peperoni sulla griglia per privarli di semi e pelle e quindi imbottendoli con mozzarella, prosciutto cotto, capperi ed olive. E' preferibile lasciarli una notte in frigorifero ad insaporirsi e consumarli freddi il giorno successivo.

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Campania (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Ingredienti

  • 2Peperoni
  • 80 gProsciutto cotto
  • 150 gMozzarella
  • 10Olive nere
  • 8Capperi
  • q.b.Olio d'oliva

Preparazione

Step 1

Togliere i semi dai peperoni e farli arrostire sul fuoco o sulla griglia, quando saranno pronti eliminare tutta la pelle e tagliarli in modo da avere un effetto tappeto.

Step 2

Imbottirli con la mozzarella tagliata a fette, il prosciutto cotto, i capperi, le olive nere dissossate e un filino d'olio.

Step 3

A questo punto chiudeteli bene, fermandoli eventualmente con degli stuzzicadenti e cospargeteli con un filo d'olio. Si consiglia di conservarli in frigo per mangiarli il giorno dopo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno