Sformato di melanzane

Lo sformato di melanzane si prepara affettando le melanzane per metterle sotto sale e successivamente infarinandole, passandole nell'uovo sbattuto e nel pane grattugiato e friggendole in olio. Scopri tutti i passaggi per preparare lo sformato di melanzane

Portata Portata:
Antipasti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Campania (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 45 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 gMelanzane
  • q.b.Parmigiano
  • q.b.Farina
  • q.b.Pane grattugiato
  • 1Uovo
  • q.b.Olio d'oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Lavare ed affettare le melanzane a rondelle spesse circa 1 centimetro.

Step 2

Distribuire del sale grosso sulle fette di melanzane e appoggiare un peso (anche una pentola piena d'acqua) per far loro perdere l'acqua di vegetazione.

Step 3

Dopo circa 30 minuti togliere la pentola e lavare la fette di melanzane con acqua corrente, avendo cura poi di strizzarle e di metterle su un panno da cucina pulitissimo.

Step 4

Preparare tre piatti, uno con la farina, uno con le uova sbattute ed il terzo con il pangrattato, e passare le fette di melanzana prima nella farina da ambedue i lati, poi nelle uova sbattute e infine nel pangrattato premendo per far aderire bene il pangrattato alla superficie..

Step 5

Friggere in abbondante olio le fette di melanzane impanate, girandole a metà cottura e mettendole su un foglio di carta da cucina assorbente per eliminare l'eccesso d'olio.

Step 6

Disporre infine le fette di melanzane fritte su una teglia da forno coperta da carta forno, distribuire il parmigiano sulla superficie e infornare a 200° per 3 minuti.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno