Brasato di bufalo

Il brasato di bufalo è un secondo piatto preparato con carne cucinata con aromi e mezzo litro di vino rosso di decisa corporatura che verrà servita a fette sottili. Ecco i passaggi del brasato di bufalo.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Campania (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Difficile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
30 minuti + 3 giorni di ammollo + 3 ore di cottura

Vino Vino:
Aglianico del Cilento

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1kg 200 g Carne di bufalo
  • 1/2 l Vino rosso
  • 1/2 bicchiere Aceto
  • 50 g Lardo
  • 50 g Olio di oliva extravergine
  • 1 Cipolla
  • 2 spicchi Aglio
  • 2 foglie Alloro
  • 1 gambo Sedano
  • Grani di pepe
  • A piacere Peperoncini
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Steccare la carne con l'aglio; sistemarla con tutti gli aromi e il vino in una zuppiera e farla macerare per tre giorni a temperatura fresca.

Step 2

Il terzo giorno togliere la carne dalla marinata, sciacquarla con un poco di aceto e tagliarla a pezzi.

Step 3

Dorare i pezzi di bufalo in una pentola con olio di oliva e il lardo a tocchetti. passare la marinata attraverso un colino; farla restringere sul fuoco e versarla sulla carne.

Step 4

Coprire e cuocere a fuoco bassissimo per circa tre ore curando che a fine cottura il sugo sia denso. Servire caldo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno