Taralli di ferragosto

I taralli di ferragosto si preparano impastando la farina con le uova ed i liquori e utilizzando quindi l'impasto per ricavare dei taralli che verranno disposti su una teglia imburrata e cotti al forno. Ecco tutti i passaggi per la ricetta dei taralli di ferragosto.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Campania (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
30 minuti + 1 ora di raffreddamento + 40 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 10 Uova
  • 1 kg Farina bianca
  • 5 g Ammoniaca
  • 200 cc Liquore d'anice
  • Un pizzico Sale per la glassa
  • 50 g Zucchero a velo
  • 150 cc Acqua
  • Qualche goccia Succo di limone

Preparazione

Step 1

In un recipiente adeguato mettere circa 700 gr di farina, l'ammoniaca, tuorli d'uovo, il liquore d'anice e il sale, amalgamare il tutto e battere energicamente per circa 10 minuti, inglobare quindi le chiare di uova montate a neve, regolandosi con l'aggiunta di farina fino ad ottenere una pasta consistente.

Step 2

Predisporre una teglia da forno ed ungerla per accomodarci le porzioni di pasta a forma di tarallo quindi infornare a 200 °C per 40 minuti circa.

Step 3

Preparare una glassa bianca e quando i taralli sono freddi spalmarla sopra ognuno dei dolcetti.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!