Cassata napoletana

La cassata napoletana si prepara amalgamando la ricotta con lo zucchero ed il maraschino passando poi il composto al setaccio. A metà della crema così preparata uniremo pezzettini di cioccolato e frutta canditi, taglieremo il pan di spagna e metà e farciremo con le due creme. 

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Campania (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 20 m

Ingredienti

  • 1Pan di spagna dal diametro di 25 cm
  • 1 kgRicotta
  • 800 gZucchero
  • 50 gCioccolato fondente
  • 200 gFrutta candita
  • 1 bicchierinoMaraschino

Preparazione

Step 1

Mescolare con i rebbi di una forchetta la ricotta con lo zucchero e un poco di maraschino o altro liquore bianco profumato e passarla al setaccio.

Step 2

Alla metà di questa crema unire pezzettini di cioccolato fondente e frutta candita a dadini. Tagliare in orizzontale il pan di spagna a metà creando all'interno due cavità, farcirle con la ricotta condita.

Step 3

Rivestire l'esterno del dolce con la ricotta lasciata bianca, levigando bene la superficie con una spatola.

Step 4

Guarnire a piacere con altra frutta candita. Tenere qualche ora in frigorifero prima di servire.

Consigli

La cassata napoletana è un dolce che spesso viene associato alla cassata siciliana. E' un dolce che ha numerose varianti, addirittura una per famiglia. La base del successo è quella di disporre di una buona ricotta, indispensabile per una vera cassata napoletana.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno