Pollo all'acqua di mare

Il pollo all'acqua di mare è un'originale ricetta calabrese dove il sapore è dato al pollo da acqua di mare, dopo essere stato pulito e farcito con un composto di fegatini e salsiccia tritati e uniti agli aromi, il pollo verrà cotto al forno spruzzato con acqua di mare.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Calabria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 50 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 da circa 1 kgPollo
  • 250 gSalsiccia pepata ed aromatizzata con finocchio
  • 50 gPancetta di maiale
  • Rosmarino
  • 1 spicchioAglio
  • 2 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • 1 lAcqua di mare

Preparazione

Step 1

Pulite, sventrate e fiammeggiate il pollo. Farcitelo quindi con un ripieno composto dai fegatini tritati e amalgamati con la salsiccia, la pancetta, il rosmarino, uno spicchio d'aglio pestato nel mortaio, uno spruzzo d'olio d'oliva.

Step 2

Spennellate il pollo con altro olio e cuocete in forno a calore moderato per circa 45/50 minuti spruzzando di tanto in tanto con acqua di mare, che farà le veci del sale.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno