Capretto ripieno

Il capretto ripieno si prepara farcendo il capretto con frattaglie cotte in un trito di cipolle, carote, aglio e sedano e poi cuocendolo in forno insieme alle patate condite con lo stesso sugo del capretto. Ecco i passaggi per il capretto ripieno.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Calabria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 1 ora 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Conero Riserva

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 Capretto da latte
  • 1 Cipollina
  • 1 Carota
  • 1 Aglio a spicchi
  • 1 Sedano, gambo
  • q.b. Alloro
  • q.b. Salvia
  • 1 kg Patate
  • 1 kg Polpa di pomodoro
  • 100 g Strutto
  • q.b. Sale
  • q.b. Peperoncino

Preparazione

Step 1

Pulite le frattaglie del capretto e tagliatele a pezzi. Fate un trito con la cipolla, la carota, lo spicchio d'aglio e il sedano. Ponete il trito in una teglia con metà dello strutto e lasciate imbiondire. Quindi unite le frattaglie, le foglie di alloro e di salvia.

Step 2

Dopo qualche minuto aggiungete la polpa di pomodoro insaporita con il sale e molto peperoncino. Cuocete per mezz'ora a calore moderato.

Step 3

Pulite e preparate il capretto per la cottura. Riempitelo con le frattaglie e una parte del sugo e ricucite l'apertura.

Step 4

Cospargetelo di strutto, sale e peperoncino; disponetelo in una grande teglia, contornatelo con le patate tagliate a spicchi e condire con gli stessi ingredienti del capretto.

Step 5

Passate il tegame in forno a 190 °C e lasciatevelo fino alla completa cottura, bagnando il capretto di tanto in tanto con strutto fuso. Una volta cotto servitelo tagliato a fette.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno