Maccheroni di fuoco

I maccheroni di fuoco viene preparato lessando la pasta mentre in padella si rosoleranno olio ed aglio ai quali verranno uniti i peperoncini rossi interi. Al termine della cottura si passerà il tutto al mixer per ottenere una salsina. Ecco i passaggi per i maccheroni di fuoco.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Basilicata (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 40 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gBucatini
  • 6Peperoncini rossi
  • 4Aglio a spicchi
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Porre sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata che servirà per lessare la pasta. Rosolare in una padella di ferro mezzo bicchiere d'olio e tre spicchi d'aglio, lasciar soffriggere per un istante, poi unire i peperoncini rossi interi.

Step 2

Non appena si saranno gonfiati e diventati lucidi (attenzione però a non farli bruciare), levarli dall'olio e pestarli in un mortaio (o in un mixer), unendo l'aglio fritto: si deve ottenere una specie di salsa.

Step 3

Versare nell'acqua in ebollizione la pasta, mescolarla e cuocere a fuoco vivace; scolarla al dente.

Step 4

Quando la pasta sarà quasi pronta versare nella padella mezzo bicchiere d'olio e uno spicchio d'aglio, far rosolare e quando l'aglio sarà diventato biondo mettere nella padella la «salsa», mescolandola in fretta per non farla annerire, poi condire la pasta ben scolata, e servire in tavola.

Consigli

E' possibile variare la ricetta aggiungendo alla salsa anche del pangrattato, che amalgamerà meglio i sapori. I maccheroni di fuoco devono il loro nome all'abbondate utilizzo di peperoncino piccante che si fa nella ricetta, se volete provarli ma non sopportate bene il piccante procuratevi un bicchierone di latte da avere a portata di mano.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno