Pasta al pomodoro e baccalà

La pasta al pomodoro e baccalà si realizza cuocendo i pomodori in padella per qualche minuto prima di aggiungere il baccalà tagliato in pezzettoni, una volta cotta, la salsa verrà utilizzata per condire i vermicelli scolati al dente. Ecco i passaggi per la pasta al pomodoro e baccalà.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Basilicata (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
5 minuti 40 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 800 g Pomodoro
  • 1 piccola Cipolla
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Sale
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio di oliva extravergine
  • 350 g Pasta (spaghetti o vermicelli)
  • 800 g Baccalà già pronto

Preparazione

Step 1

In una casseruala scaldate l'olio e far appassire la cipolla tritata finemente e lo spicchio di aglio intero.

Step 2

Aggiungere il pomodoro e lasciar sobbollire per venti minuti. Unire il baccalà tagliato in grossi pezzi e portare a cottura.

Step 3

Cospargere di prezzemolo tritato e pepe macinato al momento. Lessare al dente i vermicelli in abbondante acqua salata e condirli con il sugo di baccalà.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno