Questo sito contribuisce alla audience di

Scrippelle in brodo

Le scrippelle in brodo costituiscono una preparazione tipica Abruzzese preparata con delle uova sbattute a cui uniremo latte, prezzemolo e parmigiano. Quando otteremmo un composto lo verseremo in un mestolino con una patata e procederemo a cottura.

Portata Portata:
Minestre di carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Abruzzo (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 3Uova
  • q.b.Farina
  • 1/2 lLatte
  • q.b.Sale
  • 1Patata
  • Prezzemolo tritato
  • 2 cucchiainiOlio di oliva
  • Un pizzicoParmigiano grattugiato
  • 1 lBrodo di carne

Preparazione

Step 1

Rompete le uova in una terrina e sbattetele con una frusta o una forchetta, unendo poi 2 cucchiai di latte, il prezzemolo mondato, lavato e tritato finemente, un cucchiaio di parmigiano grattugiato, un pizzico di sale.

Step 2

Lavorate il tutto con cura, aggiungendo man mano la farina fino a ottenere un impasto consistente che diluirete poi con una tazzina di acqua fredda.

Step 3

Pelate una patata e dividetele in due, inforcate una metà con una forchetta, passatela nell'olio e utilizzatela per ungere una padella antiaderente, non graffiata, larga circa 20 cm. Mettete la padella sul fuoco e, appena sarà ben calda, versatevi un mestolino del composto. Fate roteare lentamente la padella per ben distribuire il preparato sul fondo, quando la scrippella si staccherà dal fondo con le mani rigiratela e cuocetela dall'altro lato.

Step 4

Procedete nel medesimo modo per le altre avendo cura di ungere ogni volta la padella con la patata immersa nell'olio. Ultimata la cottura, spolverizzate di parmigiano e arrotolate a cannolo le scripelle, adagiatele su piatti fondi, spolverizzatele nuovamente col parmigiano grattugiato e versatevi sopra il brodo bollente.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno